È rigemmata la secolare tradizione in onore del Papa e santo fondano Sotero. E per il secondo anno il Comune di Fondi e la Pro Loco Fondi hanno organizzato eventi in onore del papa fondano in collaborazione con la Parrocchia di San Pietro apostolo - antica e insigne cattedrale, e gli Istituti scolastici cittadini.

Molta l'attenzione dei tanti presenti e grandi le novità giunte dal convegno tenuto venerdì 21 aprile scorso nell'auditorium dedicato alla figuria di san Sotero. Geniale il lavoro e le elaborazioni create dagli studenti (addirittura un'App per android) da parte delle sette scuole di Fondi (dall'infanzia alle superiori).

Sentita e partecipata, lunedì 24 aprile scorso, la solenne messa e la processione per le vie cittadine del seicentesco reliquiario busto argenteo di san Sotero.

L'azione della Pro Loco per il santo papa santo fondano, non si ferma: d'accordo con la parrocchia di San Pietro e con il Comune di Fondi, lancia l'idea di un "Panpasticcio" da creare e dedicare a san Sotero. Un alimento che possa ricordare la virtù della carità del papa fondano e gli ingredienti con i prodotti tipici della piana di Fondi.

Tutti i panificatori e pasticcieri saranno invitati a realizzare il "Panpasticcio di san Sotero"... ma anche le massaie e tutti coloro che vorranno cimentarsi nell'idea.