In occasione della Notte Internazionale dei Musei, "Festival dei Musei", Sabato 20 e Domenica 21 Maggio il Museo della Terra Pontina di Latina ospiterà la cittadinanza per un weekend ricco di appuntamenti. Il filo conduttore di quest'anno è " Il Museo collabora con le scuole", che racconta la collaborazione del Museo con le scuole superiori di Latina: il Liceo Classico "Dante Alighieri", il Liceo "A. Manzoni", l'I.I.S "G. Marconi", I.T.C. "Veneto-Salvemini" ed il Liceo Artistico.

Si comincia nella mattinata con una mostra di elaborati del liceo Artistico di Latina dal titolo "L'energia del colore nel design, in pittura, in architettura e in letteratura alla luce del pensiero Steineriano".

Si prosegue alle 17 con la presentazione dei lavori svolti dagli studenti nell'ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro, alla presenza dei rappresentanti delle Istituzioni cittadine, dei Dirigenti Scolastici, dei Referenti e Tutor delle scuole e del Museo, degli studenti e delle famiglie.

I lavori saranno in esposizione per tutto il weekend nelle sale del museo, a disposizione dei visitatori. Sarà possibile effettuare visite guidate all'interno del museo e assistere a numerose attività: concerti, presentazioni, momenti di spettacolo e, approfittando della bella stagione, sarà possibile visitare lo storico giardino annesso per godere di un particolare percorso multi-sensoriale.

In tarda serata l'evento si concluderà con una performance teatrale per poi riprendere domenica mattina alle 10 con le visite guidate che saranno disponibili ogni due ore per l'intera giornata.

Importante è segnalare la presentazione del libro "Quando la terra era promessa. Storie dell'Agro Pontino" di Mario Tieghi che si terrà alle ore 18 presso la Sala Conferenze del museo.