Si rinnova l'iniziativa della Federazione Europea dei Parchi (EUROPARC) per ricordare il giorno in cui, nell'anno 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo. Nel Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi  la data del 24 maggio si dilata su più giorni, con un programma di incontri, escursioni, mostre ed attività ambientali. Nella settimana dal 22 maggio al 28 maggio,  al Palazzo Caetani, nella sala Giulia Gonzaga, sarà allestita la mostra fotografica "La biodiversità nel Parco". Giovedì   25 maggio, a Monte S. Biagio, "Trekking alla scoperta degli acquari naturali dimora del Tritone Italico". Escursione dalla Sughereta di S. Vito (ingresso via Dupante -  nei pressi del Centro Ippico S. Vito) alla località Serra Palombi, al confine con il comune di Sonnino. Partenza dal parcheggio  nei pressi del Centro Ippico S. Vito alle h. 8.00. Facile escursione per tutti per richiamare l'attenzione sul valore dei sentieri e delle aree protette, per la frequentazione, la conoscenza e la tutela del territorio associata alla valorizzazione della sua fauna, in particolare di anfibi sempre più rari, il tritone italico e il tritone crestato; si prevede, infatti, una sosta presso il Pozzo delle Cutine, dove è possibile ammirare un ambiente carsico di particolare interesse, caratterizzato anche da raccolte d'acqua che consentono la sopravvivenza dei tritoni. Sabato 27 maggio, a Monte San Biagio, serata Astronomica dedicata all'osservazione delle stelle organizzata in collaborazione del Circolo Legambiente "Serra Andresone" di Monte San Biagio (LT). L'evento si terrà nella Sughereta S. Vito, località Campo Marinello. Appuntamento alle ore 21.00.