La Vetrina di Vini e Oli di eccellenza, Cucina e Prodotti Tipici, Cultura, Arte e Natura, propone due giorni di Degustazioni, visite guidate, seminari, tra splendide performances degli Sbandieratori di Cori, del Carosello Storico dei Rioni, della Compagnia di Danza Rinascimentale Tres Lusores e degli artisti di strada. Ingresso libero e degustazioni gratuite. Nel fine settimana si svolgerà la I edizione di "Cori, Vini nei Cuori", vetrina dedicata ai Vini coresi di eccellenza, all'Olio extravergine di oliva, alla Cucina locale e agli altri Prodotti Agroalimentari tipici del territorio, tra cui ilprosciutto cotto al Vino, organizzata dal Comune di Cori – Assessorato alle Attività Produttive e Settore Cultura - e dalla Pro Loco Cori, con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio. Un Viaggio nel Gusto e nell'Arte, traCultura e Natura, lungo un weekend, con tante iniziative da Vivere e Degustare, con epicentro il Complesso Monumentale di Sant'Oliva. Ingresso libero e degustazioni gratuite. Si parte Sabato 27, alle ore 16:30, con l'inaugurazione della Mostra sugli Oli e sui Vini. Alle ore 17:30 spazio agli Storici Sbandieratori delle Contrade di Cori e alle ore 18:00 inizio delle degustazioni (Vini di Cori, prosciutto cotto a Vino, olive, formaggi, primi piatti) che termineranno alle ore 22:00. Alle ore 18:30 le musiche e le danze del ‘500 proposte dalla Compagnia Rinascimentale "Tres Lusores". A seguire, alle ore 19:30, il Corteo del Carosello Storico dei Rioni di Cori con l'esibizione degli Sbandieratori del Leone Rampante di Cori. Alle ore 20:30 le coreografie con il fuoco degli artisti di strada "Fire Animation". Il programma riprenderà Domenica 28, alle ore 10:00, con "Le Cantine di Cori si raccontano" e il Seminario"Profano e Sacro: Vino e Olio nella simbologia, nella storia e nell'economia della Città di Cori", a cui seguirà la degustazione sensoriale del Vino e dell'Olio di qualità a cura del Dott. Davide Marrocco, Sommelier AIS (Associazione Italiana Sommelier) e del Dott. Giulio Scatolini, Capo panel C.O.I. (Consiglio Oleicolo Internazionale).Interverranno: Tommaso Conti, Sindaco di Cori; Mauro De Lillis, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Cori; Sabrina Pistilli, Delegata all'Agricoltura del Comune di Cori; Luigi Centauri, Presidente del CAPOL (Centro Assaggiatori Produzioni Olivicole Latina). Alle ore 11:00 ricominceranno le degustazioni (Vini, prosciutto cotto al Vino, olive, formaggi) che proseguiranno fino alle ore 13:00. Alle ore 12:00 la performance degli Sbandieratori dei Rioni di Cori. Nelle due giornate sarà possibile effettuare visite guidate gratuite a cura dell'Associazione "Arcadia", del Museo della Città e del Territorio di Cori (Sabato 27, ore 10:00 – ore 13:00 e ore 15:00 – ore 22:00. Domenica 28, ore 10:00 – ore 13:00 e ore 15:00 – ore 18:00) e del centro storico (Sabato 27, ore 17:00, partenza da Piazza Signina). Negli orari 10:00 – 13:00 e 15:00 – 18:00, a richiesta, potrà essere effettuata una visita straordinaria presso la Cappella della Santissima Annunziata a cura della Pro Loco Cori (Per info: 3489053474 - Facebook: Pro Loco Cori). All'evento parteciperanno le Aziende: Cincinnato Cooperativa Agricola, Marco Carpineti, Pietra Pinta, Le Bontà di Patrizia Corbi & C snc, Macelleria Lepini di Saccucci Franco, Ristorante Ottavio Zampi, Trattoria da Checco di Luca Zerilli, Ristorante Settecamini di Cucchiarelli Maria. Inoltre parteciperà la nuova compagine di Produttori di Oli di Cori EVOOCORI: "I Lori", "Rupe Bianca", Rosa&Meo, "Odisseo", "Frantoio Appetito".