Tornano i "Giovedì in Musica" del Conservatorio "Ottorino Respighi" di Latina, presso l'Auditorium "Roffredo Caetani" (Via Ezio, 32), per gli ultimi appuntamenti della 14esima Stagione di Musica da Camera. La kermesse ha avuto inizio lo scorso 26 gennaio con un omaggio al genio autoriale di Valentino Zeichen, poeta e scrittore naturalizzato italiano, e prosegue con l'offerta di straordinari concerti che animeranno il capoluogo pontino fino a dicembre.
Il settembre del "Respighi" perde purtroppo due eventi di grande spessore artistico: sono stati annullati i concerti di giovedì 14, "Gli ottetti di Mendelssohn e Bruch" con il gruppo d'archi del Conservatorio O. Respighi, e di giovedì 28 settembre, "Le trascrizioni per pianoforte a quattro mani", che avrebbe visto protagoniste Antonella Gregori e Marina Greco al piano su musiche di Schumann, Smetana e Brahms. Calendario ricco per il grosso del Festival:

• 21 settembre, ore 20.30: "Confronti" - Stefano Zompi al violino, Romolo Tisano al clarinetto, Massimiliano Tisano al pianoforte. Musiche di Debussy, Schoenberg, Webern, Berg, Ives, Tisano
• 5 ottobre, ore 20.30: "Laboratorio di composizione" - Maestro Marco Lena, direttore d'orchestra
• 12 ottobre, ore 20.30: "Il duo viola e pianoforte" - Gianfranco Borrelli alla viola, Maria Paola Manzi al pianoforte. Musiche di Bach-Kodaly e Franck
• 19 ottobre, ore 20.30: "Recital pianistico di musica contemporanea" - Antonella Lunghi al pianoforte
• 26 ottobre, ore 20.30: "Le frontiere dell'arpa" - Concerto dell'arpista Lucia Bova in collaborazione con la classe di musica elettronica
• 5 dicembre, ore 20.30: "L'ensemble di sassofoni" – Concerto del sassofonista di fama mondiale Claude Delangle con l'Ensemble di sassofoni e percussioni del Conservatorio "O. Respighi". Musiche di Villa Lobos, Berio, Sebastiani, Tomasi
• 14 dicembre, ore 18.00: "XVI Premio Pianistico Regione Lazio", organizzato da Associazione Concertistica Romana in collaborazione con i Conservatori di Musica di Roma, Latina, Frosinone