Dal 7 al 9 Luglio nel cuore del quartiere medievale di Castellone a Formia torna il festival di Teatro per ragazzi "Il Cancello delle favole" promosso dal Teatro Bertolt Brecht all'interno del progetto "Officine culturali" della Regione Lazio e del riconoscimento del MIBACT. L'evento, alla sua V Edizione, è una delle tappe del Festival Marameo, una finestra italiana sul teatro per l'infanzia e l'adolescenza che quest'anno coinvolge, oltre Formia, anche Perugia per poi partire alla volta del Kenya. Il festival si aprirà con una grande festa di musica e colori il 6 Luglio alle ore 19:00 presso la piazzetta Iqbal Masih tra teatro di strada, musica e danze popolari. Alle ore 20:00 nel salone della parrocchia Madonna del Carmine, poi, lo spettacolo del Teatro dei Colori di Avezzano "Le storie di Kirikù". L' antico anfiteatro di Formia, meglio conosciuto come il "Cancello", un luogo magico ancora abitato da secoli, si riapproprierà della propria vocazione grazie alle attività e agli spettacoli per i bambini e le famiglie con la direzione artistica di Maurizio Stammati. Tre giorni di favole a colazione e a merenda, laboratori, spettacoli serali e presentazioni di libri, stand e attività per bambini e famiglie.Il 9 Luglio l'intera giornata è dedicata alla festa nazionale di UTOPIA, la rete nazionale di teatro per ragazzi, che riunirà a Formia compagnie provenienti da tutta Italia. Per qualche giorno una folla gioiosa invaderà la storica location, nei caldi pomeriggi di luglio sarà possibile veder girare per il quartiere un gruppo di bambini in festa, comparire burattini artigianali o strani personaggi sui trampoli e pensare di essere proprio in una bella favola.