Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




0

Inizia l'avventura di Expo 2015 per il Parco del Circeo

Inaugurato lo stand espositivo di Pangea

E' iniziata questa mattina l'avventura di Expo 2015 per il Parco nazionale del Circeo, presente alla fiera mondiale con lo stand espositivo gestito da Pangea. Oltre a filmati, immagini ed esposizioni sulle bellezze dell'area protetta, anche un ospite di eccellenza, il cranio di uomo di Neanderthal trovato nel 1939 a Grotta Guattari e che attesta la presenza di homo neanderthalensis al Circeo attorno al 50.000 avanti Cristo, anno a cui è stato datato il reperto. “Difficile inserirsi in un contesto così ricco ed affollato come EXPO” ha dichiarato il Presidente dell’Ente Parco Gaetano Benedetto, “abbiamo quindi cercato una specificità unica nella quale tutti potessero riconoscersi. Il cranio neanterthaliano ci dice che al Circeo inizia la storia dell’uomo in Italia ed è questo un dato sconosciuto ai più. Da qui inizia l’illustrazione del Parco che si presenta come una sintesi perfetta di ambiente e storia, di biodiversità e cultura. Vogliamo con forza e convinzione affermare il livello internazionale dei valori del Parco, vogliamo far toccare con mano che siamo all’interno di un sistema riconosciuto a livello mondiale e collega luoghi diversi ed esperienze straordinarie, da qui la scelta di dotare il nostro museo di una mostra targata UNESCO di cui il Parco, con il riconoscimento MAB riconfermato, si sente pienamente parte”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400