Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




0

Salvataggio in mare, ci pensano gli amici a quattro zampe

Il percorso organizzato dall'associazione Pegasus

E’ iniziato nel mese di agosto il percorso dimostrativo di educazione cinofila in mare e a terra organizzato dall’associazione PEGASUS asd Riviera di Ulisse. In particolare le dimostrazioni sono state svolte presso il Lido Knulp on the beach, (località Tumulito Fondi), Lido Stella del Tirreno (località Lago Lungo Sperlonga), Lido Grotta dei Delfini (Località Angolo Sperlonga). L’ultima tappa dell’estate 2015 sarà domenica 30 Agosto dalle 15:30 presso il Lido I love nord sud, località Grotta di Tiberio Sperlonga.
L’associazione, senza scopo di lucro, nasce dalla volontà di Lazzaro Micci(Presidente) e Mirko Sicignano (addestratore) di promuovere una serie di attività cino-sportive in particolare quella del soccorso nautico sia a livello agonistico che non agonistico. L’associazione organizza corsi di durata annuale di educazione di base, soccorso nautico, disc dog e nosework. E’ stata costituita da qualche mese e già vanta di avere un bel numero di membri a quattro zampe nonché una serie di persone con una grande esperienza nel settore cinofilo!
L’associazione PEGASUS asd collabora con il gruppo DNEM (Dipartimento Nazionale Emergenza Mare) rappresentato dalla persona del dottor Vincenzo Viola e del suo team. In particolare durante le dimostrazioni di soccorso nautico sono state svolte attività di rianimazione con un’unità mobile di pronto intervento sanitario. Sono state spiegate i vari accorgimenti che devono essere presi quando si ha a che fare con una persona appena soccorsa sia nel caso di coscienza che di incoscienza ed inoltre è stato spiegato l’importanza dell’immediato utilizzo del defibrillatore nel caso fosse necessario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400