E' stato fermato dagli agenti della squadra mobile di Latina un 32enne. Dovrebbe essere l'aggressore che ha esploso colpi di pistola contro un uomo alla guida di un furgone in via Piave. Il movente, a quanto pare, è quello della gelosia.