Pomeriggio drammatico, per Nettuno e Anzio, dopo il violento nubifragio che ha colpito le due città. Soprattutto nella città del tridente si sono registrate le maggiori difficoltà, con fiumi d'acqua che hanno invaso ogni zona. Critiche le situazioni in centro - soprattutto sul Lungomare Matteotti e in piazzale San Rocco. Disagi nelle strade attigue a piazza Garibaldi, impraticabili via delle Azalee (a Santa Barbara) e l'area della Divina Provvidenza. Cade un albero vicino a Fort Apache.

L'articolo completo nell'edizione di Latina Oggi del 15 ottobre 2015 in edicola o in versione digitale.