Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




0

Latina urla in piazza la sua voglia di legalità

Latina

Centinaia di persone in piazza a gridare la loro voglia di legalità. E' decisamente riuscita la manifestazione spontanea organizzata da alcune associazioni locali per esprimere gratitudine alla Polizia di Latina per il brillante esito dell'indagine Don't Touch. In tanti hanno voluto manifestare per dire chiaramente che un'altra città è possibile, che Latina vuole rispetto di regole e leggi, che i suoi cittadini non si chinano di fronte ai soprusi e vogliono riappropriarsi di una città tolta loro dalle mani dalla criminalità organizzata. Applausi e cori per la legalità davanti al palazzo della Questura, da dove sono scesi a raccogliere il ringraziamento dei cittadini il Questore Giuseppe De Matteis e il capo della Mobile Tommaso Niglio.

Sempre questo pomeriggio, la manifestazione di solidarietà dei giornalisti pontini in favore del collega Vittorio Buongiorno del Messaggero, minacciato da uno degli arrestati nell'inchiesta Don't Touch.
Domani su Latina Oggi in edicola un ampio servizio con le immagini della manifestazione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400