Si è svolto ieri presso l'Auditorium di Palazzo Italia all'Expo di Milano, un "viaggio" tra l’Agrospazio e le applicazioni satellitari per l’Agricoltura, le soluzioni hi-tech nate in orbita che cambiano la qualità della vita sulla Terra.
Seminare nel futuro per raccogliere nel presente. Questo lo slogan con cui si può racchiudere il senso della giornata organizzata dalla Regione Lazio, da Lazio Innova, da Aero Sekur (di Aprilia) e dal Centro di ricerca aerospaziale dell’università La Sapienza – con la collaborazione di Esa, Ceac, Asi, Cnr, Enea, università di Tor Vergata e università della Tuscia – che ha visto la partecipazione di rappresentanti nazionali e stranieri di alto profilo del mondo accademico, imprenditoriale e della ricerca nel settore dell’aerospazio, tra cui gli astronauti Maurizio Cheli e Paolo Nespoli e l'assessore regionale allo Sviluppo economico e Attività produttive Guido Fabiani.