Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




0

Sequestrata un'area adibita a stoccaggio di autoveicoli fuori uso

Aprilia Cisterna

Nei giorni scorsi gli uomini del Comando Stazione Forestale di Cisterna ponevano sotto Sequestro Giudiziario un’area di 1500 mq all’interno di un zona artigianale nel Comune di Aprilia, delimitata da un cancello ed attigua ad un capannone, già oggetto di sequestro amministrativo da parte della P.S. di Aprilia, adibita allo stoccaggio di rifiuti derivanti da auto-demolizioni.
La pattuglia intervenuta unitamente al personale della P. S. del Distaccamento della Polizia Stradale di Aprilia, ha accertato che il capannone e l’area adiacente su cui erano stati accantonati veicoli privi di parti meccaniche e/o carrozzeria veniva gestita da due persone, un italiano, P.G. di 39 anni ed un bulgaro, V. S. M. di 35 anni.
I due sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per abbandono e gestione illecita di rifiuti.
Infatti sull’area erano presenti anche rifiuti di vario tipo non strettamente connessi all’attività di autofficina.
Oltre all’area veniva posto sotto sequestro della documentazione inerente i rifiuti, ritenuta utile ai fine dell’indagine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400