Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




0

Occupazioni all'Ex Canebi, via alle operazioni di chiusura degli accessi nei palazzi

Aprilia

Sono partite questa mattina le operazioni di chiusura degli accessi delle palazzine ex Canebi, complesso residenziale mai terminato e in stato di abbandono, che da ormai diversi anni è diventato rifugio per i senzatetto. Alcuni operai di una società di Roma, incaricati dalla proprietà, da oggi alle 8 sono all'opera per murare gli accessi ed effettuare una pulizia dell'area, ormai preda di rovi ed erbacce. Già nel mese scorso la ditta era entrata all'opera per bloccare gli ingressi dei palazzi in via Giustiniano e via Tiberio, evitando così le frequenti occupazioni nei palazzi. Sul posto, a supervisionare i lavori, anche il comandante della polizia locale di Aprilia Massimo Marini e l'agente istruttore Rosa De Palma. L'operazione di chiusura degli ingressi all'Ex Canebi, che andrà avanti per tutta la giornata, rientra nella più ampia strategia dell'amministrazione comunale tesa a contrastare gli insediamenti abusivi. Nell'ultimo anno e mezzo, infatti, gli agenti della polizia locale hanno sgomberato decine di siti industriali, palazzi e case cantoniere abbandonate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400