Da laboratorio artigianale a industria casearia, mantenendo però inalterata la tradizione e la passione per il lavoro. Si può racchiudere in queste parole la storia della Industria Latticini Cuomo, una storia lunga 105 anni che è stata celebrata ieri nello stabilimento di Aprilia in via delle Scienze. Un’azienda che cresce e si sviluppa (45 dipendenti, 4 linee di filatura, un'area da 33 mila metri quadrati) ma che mantiene una gestione familiare e in maggioranza femminile: sono infatti Giovanna e Laura Cuomo (figlie di Giuseppe), le zie Stefania e Cristina Cuomo e Andrea Pacilli (figlio di Stefania) a occuparsi di tutte le fase della lavorazione e della produzione. Una realtà che distribuisce nel Lazio e in altri regioni d’Italia (Toscana, Umbria e Lombardia) e che punta a espandersi con nuovi investimenti. «Il nostro obiettivo è quello di preservare lo spirito delle origini, mettendo in atto - spiega Giovanna Cuomo - una serie di progetti come lo sviluppo di nuovi prodotti Dop dell’agro pontino».

Da laboratorio artigianale a industria casearia, mantenendo però inalterata la tradizione e la passione per il lavoro

© RIPRODUZIONE RISERVATA