Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




0

Rubano da un bus parcheggiato fuori dall'outlet, un arresto e una denuncia

Castel Romano

Protagonisti due nomadi rintracciati in un vicino campo

Il fatto è avvenuto due giorni fa nel parcheggio di un centro commerciale a Roma Sud.

Una coppia di malviventi è stata notata dall’autista di un autobus turistico mentre usciva dal mezzo che aveva appena saccheggiato.

Immediatamente è stata allertata la polizia di Stato e sul posto sono arrivati gli agenti del commissariato Spinaceto.

I poliziotti hanno verificato che gli effetti personali dei turisti, che si erano tutti allontanati per lo shopping, erano stati portati via dai malviventi.

Sono subito partite le ricerche in base alle descrizioni fornite dall’autista e alle immagini della videosorveglianza che li aveva ripresi durante la fuga.

Dopo poco i due, un uomo e una giovane donna, sono stati rintracciati all’interno di un campo nomadi della zona.

L’uomo, di 23 anni, si era già rasato la barba e cambiato d’abito, ma è stato comunque riconosciuto dagli agenti che lo hanno bloccato.

Sebbene il giovane, in un primo momento, abbia cercato di negare la propria responsabilità, ha presto ammesso le sue colpe e collaborato con i poliziotti per recuperare la refurtiva, successivamente restituita ai legittimi proprietari.

Il 23enne, già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G. due volte al giorno, aveva con sé anche diversi arnesi da scasso, è stato così arrestato con l’accusa di furto aggravato.

Mentre la complice minorenne è stata denunciata in stato di libertà per il medesimo reato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400