Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




0

Pericoli alle case Ater, l'appello di Maniscalco

Pomezia

Una lettera al sindaco per sollecitare l'ente provinciale

Sollecitare l’Ater Provincia di Roma a effettuare un intervento di manutenzione straordinaria sulla facciata dei palazzi di via Filippo Turati, a Pomezia. È questo l’obiettivo perseguito dall’ex assessore - oggi referente dell’associazione “Pomezia riparte adesso” - Antonio Maniscalco, che ha scritto al sindaco per chiedere di mobilitarsi nei confronti dell’azienda romana al fine di eliminare i pericoli presenti nell’area delle case di edilizia residenziale pubblica.

Nello specifico, il riferimento è al distacco di una grossa porzione di tamponatura dalla facciata di uno dei palazzi, avvenuto diverso tempo fa e coi calcinacci ancora presenti in terra.

Una situazione di pericolo, che con l’arrivo della stagione invernale potrebbe essere aggravata da possibili infiltrazioni d’acqua negli appartamenti.

«Un intervento di manutenzione straordinaria indispensabile e urgente anche per la sicurezza e l'igiene degli abitanti della zona, ma anche per evitare infiltrazioni d'acqua in vista della prossima stagione invernale» - ha chiarito Maniscalco, scrivendo a Fabio Fucci.

«Chiedo cortesemente di voler comunicare il problema attuale all’ufficio tecnico della Ater di Roma - ha concluso l’ex assessore - affinché predisponga subito una gara di appalto straordinaria e urgente per eseguire al più presto i lavori di sistemazione delle tamponature esterne della palazzina scala ‘A’ e ‘C’ di Via Filippo Turati e della scala ‘A’ di Colle Fiorito, crollate da molto tempo e attualmente in uno stato di pericolo per persone e cose».

In più, oltre a questo tipo di segnalazioni, Maniscalco ha anche auspicato maggiori controlli sulle palazzine “popolari”: nello specifico, la richiesta è volta a una verifica di eventuali stati di pericolosità degli altri edifici di competenza dell’Ater, al fine di predisporre - qualora fossero necessari - futuri interventi di manutenzione straordinaria.

Ora, dunque, non resta che attendere le considerazioni del sindaco circa le richieste formulate da Maniscalco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400