Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




0

[FOTO] Il fontanile torna al suo antico splendore

Ardea

La bonifica del manufatto storico dedicato a Santa Marina curata dal Comune

Torna all'antico splendore il Fontanile di Santa Marina di Via Niso. L'amministrazione comunale ha disposto una pulizia straordinaria per eliminarne il degrado e un deposito di rifiuti che si era creato nelle tre vasche antiche.

“E' incredibile come alcuni incivili ancora si ostinino a deturpare il territorio – ha detto il sindaco Luca Di Fiori – Il mostro si fa ancora più grande quando discariche abusive di rifiuti vengono realizzate nelle aree di interesse storico e culturale. E' all'attenzione del Consiglio comunale l'accordo con la Soprintendenza ai Beni Archeologici che permetterà così di sbloccare la creazione di un itinerario tra le diverse aree culturali del territorio. E' dalla fondazione della città che ciò si aspetta e finalmente siamo arrivati alle fasi finali. Con un itinerario culturale compiuto anche il Fontanile di Santa Marina potrà rientrare a pieno titolo tra le aree da visitare. Ora è stata fatta una degna pulizia che riporta dignità in quel luogo che per decenni, dopo la fine della seconda guerra mondiale, è stato anche un luogo di ritrovo delle donne della comunità di Ardea”.

Il Fontanile è – insieme alla Chiesa all'interno del cimitero storico – una delle rappresentazioni del culto dedicato a santa Marina. Venne costruito volontà di due priori di Ardea nel 1616. All’inizio era una fonte. E’ nel Settecento che viene aggiunto un lavatoio pubblico. Al suo interno è presente in copia (perché trafugata) una statua acefala della santa stessa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400