Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




0

“Long Life – La pizza della Salute”…. va in scena

Fondi

Al via il tour nazionale che porterà nei teatri italiani i prodotti fondani della filiera corta, alla base della pizza di “zio Mario”

La pizza della salute – Long Life fa il suo debutto a teatro. E’ partita da Bologna, in uno dei teatri più famosi d’Italia, il tour a base di “cibo, arte, cultura e spettacolo” che porterà alla ribalta nazionale l’innovativo impasto salutare della pizza di “zio Mario” di Fondi, insieme ai prodotti della filiera corta fondana utilizzati proprio per la prelibata pietanza della famiglia Stravato.

Nei giorni scorsi, infatti, in occasione dello spettacolo “Miseria e Nobiltà” messo in scena dal regista e attore Tommaso Bianco, gli spettatori del Teatro Duse hanno potuto toccare con mano ed assaggiare, direttamente nel foyer durante l’intervallo, la pizza “Long Life” cucinata al momento da Riccardo Stravato. In esposizione, anche una serie di prodotti della filiera corta fondana utilizzati per la pizza di “zio Mario”, in particolare le prelibatezze del caseificio Paolella e i prodotti ortofrutticoli dell’azienda COPLA. Il tutto corredato da materiale informativo e fotografico della Piana di Fondi.

“E’ stata una esperienza bellissima –ha detto Riccardo Stravato – far conoscere il nostro territorio, insieme alle sue ricchezze artigianali ed enogastronomiche ad un pubblico più che interessato, è stato molto gratificante”. Tra l’altro, i bolognesi potranno trovare da qualche settimana nella propria città i prodotti degustati, insieme alla “Pizza della Salute”, ed anche l’innovativo pane, fatto con lo stesso metodo salutare , presso il “Mercato delle Erbe” di Bologna. E proprio a Bologna Riccardo Stravato ha potuto parlare dell’impasto “Long Life” ai microfoni della emittente nazionale britannica BBC, intervistato dal noto chef Rick Stein nell’ambito delle riprese del suo programma “ Rick Stein’s Long Weekends”.

L’iniziativa di un vero e proprio tour continuerà prossimamente, toccando le città di Milano e Roma, e successivamente tutte le regioni dello Stivale. Ma non è finita qui. Le caratteristiche salutari e benefiche dell’impasto “Long Life” saranno oggetto, insieme ad altre testimonianze” di un libro di prossima pubblicazione da parte di Rocco Palmisano, Naturopata ed autore di numerosi libri sull’argomento. La testimonianza dell’uso di acqua alcalina ionizzata nella preparazione dell’impasto di “Zio Mario” sarà infatti inserita nel libro “Guida all’utilizzo dell’acqua alcalina e/o ionizzata”, in stampa per i tipi della Sapio – Macro Edizioni Distribuzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400