Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




0

Sbarca nella Capitale l’impasto “Long Life” con i prodotti della filiera locale

Fondi

Nutrizionisti, esperti ed appassionati per la presentazione a Roma della pizza di zio Mario e delle eccellenze locali

A due passi da Piazza Navona, dal Foro Romano di Largo Argentina e appena al di qua del Tevere da dove spicca la cupola di S. Pietro, è stata presentata a Roma la pizza della salute “Long Life”, insieme ai prodotti della filiera locale della Piana di Fondi che compongono una vera e propria “Linea Benessere” di eccellenze agroalimentari. E’ successo mercoledì 4 maggio, presso uno dei locali maggiormente attenti nel servizio di cibi di altra qualità e dalle caratteristiche salubri e benefiche: il “Buddy” di piazza S. Andrea della Valle.

“Siamo orgogliosi di ospitare questa serata di presentazione e degustazione della pizza della salute e dei prodotti che la famiglia Stravato ci ha portato –ha detto il titolare del locale, Bernardo Folino- La qualità di questi prodotti è altissima, ed i consumatori sono sempre più alla ricerca di cibi gustosi ma anche salutari”.

Caratteristiche sottolineate durante la serata anche dal dott. Loreto Nemi,  dietista, specialista  in Scienze della Nutrizione Umana, e docente presso il master dell’Università del sacro Cuore di Roma. “L’idea innovativa alla base della pizza di Zio Mario è quella di utilizzare ingredienti particolari quali farine integrali ma anche l’acqua alcalina e l’inulina, una sostanza importantissima per le funzioni intestinali. Ne esce un prodotto digeribile e salutare allo stesso tempo. Senza parlare poi dei prodotti presenti qui questa sera, alla base della dieta Mediterranea ed indicatissime per valori nutrizionali e caratteristiche benefiche”

Durante la serata dunque la degustazione della pizza della salute, ma anche dei prodotti della filieria: pomodori Torpedino, mozzarella di bufala e olio extravergine di oliva. Quest’ultimo arriva da un’azienda delle colline locali che ha visto riscuotere importanti premi e riconoscimenti all’estero, Stati Uniti in prima fila. Tutti prodotti che ora verranno commercializzati sotto un unico “ombrello”: quello del marchio “RS” e della sua linea “benessere” composto soltanto dalle eccellenze locali. Caratteristiche che, grazie anche all’accordo commerciale con il titolare del Buddy, entreranno a far parte del menu delle mense di due importanti ospedali romani. Pazienti ed operatori avranno così a disposizione prodotti freschi e salutari con cui comporre la propria dieta giornaliera.

“Quello che stiamo cercando di fare, è di portare alla ribalta nazionale e non solo, i prodotti che la nostra fortunata terra baciata dal sole e dal Creatore ci regala ogni giorno, e che ha qualità benefiche indiscutibili –ha detto Riccardo Stravato durante la serata a Roma. “Non è un caso che un  prodotto salubre come quello dell’impasto Long Life riscuote sempre maggiore interesse dai consumatori ma anche dal mondo accademico”

In effetti le proprietà della pizza della salute e dei prodotti che la compongono sono oggetto di studi e approfondimenti da circa un anno. Prima dell’estate lo staff volerà infatti negli Stati Uniti per un importante appuntamento internazionale di medici nutrizionisti, mentre qualcosa si muove anche dal mondo televisivo, con contatti con le reti nazionali interessate all’innovativo impasto di Zio Mario e all’impatto sui telespettatori, sempre più “affamati” di prodotti salubri e di qualità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400