Una tromba d'aria questa mattina ha scatenato un fuggi fuggi dalla spiaggia di Sperlonga. Molti bagnanti e turisti hanno osservato al largo il formarsi del tipico cono della tromba d'aria al largo del litorale. Nessun interessamento diretto per la spiaggia ma qualche comprensibile attimo di smarrimento e timore che ha convinto i bagnanti a risalire verso i bar del lungomare in attesa di capire se le condizioni meteo potessero migliorare. Cosa puntualmente avvenuta dopo alcuni minuti. Nelle immagini inviate da alcuni nostri lettori potete vedere la tromba d'aria al largo di Sperlonga.