Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




0

Colpo di sonno al volante, travolge un'edicola. Tragedia sfiorata

Cisterna

Un colpo di sonno al volante dopo un serata in discoteca che poteva avere conseguenze ben più tragiche. L’incidente si è consumato in pieno centro a Cisterna all’alba dell’ultimo giorno del weekend. Due giovani 20enni, entrambi del luogo, tornavano da Marina di Latina dopo una serata passata in una delle discoteche del litorale: giunti quasi in città per fare rientro a casa, all’altezza di Villaggio Mariotti il ragazzo al volante sembrerebbe essersi addormentato al volante con l’auto, una Volkswagen Polo, che senza controllo ha prima invaso la carreggiata opposta per poi urtare contro la parte laterale dell’edicola finendo la sua corsa contro un’auto in sosta, una Volkswagen Golf. Una tragedia sfiorata soltanto grazie a circostanze fortuite. L’edicolante, infatti, era appena rientrato dopo che per alcuni minuti si era attardato sul marciapiede per disporre gli espositori delle locandine arrivate insieme con i quotidiani. Proprio in quel punto c’è stato il primo impatto del veicolo fuori controllo. «Sono stato miracolato», le parole dell’edicolante. Seppur contusi, i due giovani in auto non hanno riportato conseguenze tali da metterli in pericolo di vita ma sono stati comunque soccorsi dall’equipe sanitaria della croce bianca giunta pochi minuti dopo l’impatto su corso della Repubblica. Sul luogo anche una pattuglia dei Carabinieri di Aprilia per tutti gli accertamenti del caso utili alla ricostruzione della dinamica del sinistro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400