Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




0

Salvato nei rovi dai vigili del fuoco e poi subito adottato: la bella storia di "Grisù"

Minturno

La nona squadra dei vigili del fuoco di Castelforte è intervenuta nella tarda mattinata di oggi nel comune di Minturno, via ponte Garigliano, per un salvataggio di un cucciolo di cane meticcio senza padrone che era in un canale di scolo adiacente la linea ferroviaria in evidente difficoltà. L'allarme è stato dato da una signora che sentendo i lamenti non ha esitato a chiamare il 115. Giunti sul posto, il personale dei vigili del fuoco, ha immediatamente iniziato le operazioni di salvataggio del piccolo cane. Dopo non poco lavoro per crearsi un passaggio tra i rovi, il personale vigilfuoco raggiungeva la bestiola, soprannominata sul campo dagli stessi vf con il nome "grisù", e mettendola in salvo. Grisù non ha riportato nessuna ferita ma tanto spavento. Veniva consegnato alla signora che ha dato l allarme per ricevere tanto affetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400