Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




0

Sette Medaglie d'Onore ai pontini deportati

Latina

La cerimonia della Prefettura al liceo G.B. Grassi

Sono state sette in tutto le Medaglie d'Onore che il Prefetto di Latina, Pierluigi Faloni, ha consegnato ai cittadini pontini deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra. Solo uno dei sette insigniti è ancora in vita: si tratta di Antonio Volpe, che ieri ha inoltre ricevuto la Medaglia dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Con lui, presente alla manifestazione con sua moglie, i familiari degli altri sei insigniti dell'onorificenza: Carlo Casertano, Aldemiro Casoni, Giuseppe Maser, Innocenzo Pennacchia, Pietro Vaudo, Armando Andrea Zona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400