È stato arrestato dalla squadra volante della Polizia ed associato alla casa circondariale di via Aspromonte Mirko Parisi. Il giudice, sulla base del precedente arresto per evasione dai domiciliari con cui doveva scontare una condanna per rapina, sempre eseguito dalla volante, il giudice ha disposto un aggravamento della misura restrittiva.