Seppure la zona sia stata bonificata poco tempo fa grazie al diretto interessamento dell'assessore all'Ambiente Patrizio Placidi, via della Lottizzazione - strada che congiunge via dell'Armellino a via del Cinema, nella periferia a nord delle Falasche di Anzio - è di nuovo teatro dell'accumulo sconsiderato di rifiuti.

In particolare, alcune discariche abusive sono tornate a far bella mostra di sé in tre tratti della via in questione.

Nello specifico, non mancano accumuli di materiale edile di risulta, secchi di vernice, sacchi colmi di indifferenziato, materiale plastico e cartaceo ma anche fogli di guaina e pneumatici.

Il tutto in barba a qualsiasi principio di civiltà e col Comune che sarà costretto - ancora una volta - a spendere denaro pubblico per la bonifica della zona.