Arrivano dal web ed in modo particolare dal gruppo Facebook "Nettuno racconta...parola ai cittadini" le foto che raccontano ancora una volta la città. Da un lato c'è un intervento di restyling. Finalmente sono state cancellate le scritte che imbrattavano la discesa  del Belvedere, soddisfatti cittadini nell'auspicio che un angolo così caratteristico non sia nuovamente preso d'assalto dai vandali. Ci sono però altre foto che invece sono state scattate non molto lontano dalla spiaggia libera in località Divina Provvidenza. Nel mare s vedono chiaramente grosse chiazze, forse scarichi e poi il commento dell'attento utente che segnalato come anche dei bambini si fossero fatti l bagno lì. Quindi si chiedono controlli.