Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




0

[FOTO] Muore soffocata dal fumo dell'incendio, indagini in corso

Nettuno

Polizia locale e vigili del fuoco lavorano per fare chiarezza sulle cause del rogo. Tutta l'area è stata sequestrata

Proseguono senza sosta, a Nettuno, le indagini per capire le cause che hanno generato il rogo che ha devastato diversi ettari di terreno in via Mirabella e che, a causa del fumo sprigionato dalle fiamme e sospinto dal vento, ha portato alla morte per soffocamento di Anna Mancini, la 57enne che era rimasta in casa con il compagno che era uscito per provare a domare le fiamme.

La polizia locale di Nettuno e i vigili del fuoco di Anzio, infatti, sono chiamati a capire come possa essere nato l'incendio e ad accertare se possano esserci o meno eventuali responsabilità a carico di qualcuno.

Intanto domattina il magistrato conferirà l'incarico per l'autopsia sul corpo della donna: di conseguenza, dopo l'esame, la salma potrebbe essere presto riconsegnata ai familiari per la celebrazione dei funerali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400