Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




0

Trasportavano carne destinata alla vendita in un furgone non idoneo

Latina

Proseguono i controlli della polizia stradale di Latina a mezzi pesanti e veicoli commerciali, soprattutto quelli utilizzati per il trasporto di merce fresca. Attività che ieri ha permesso agli uomini del vice questore aggiunto Alfredo Magliozzi di intercettare un carico di carne straniera trasportata con un furgone ridotto in pessime condizioni e destinata alla piccola distribuzione, per l’esattezza a una piccola catena di macellerie che punta sui prezzi stracciati. La pattuglia della polstrada ha intercettato il mezzo ieri mattina a Borgo Piave, proprio all’ingresso della città, e l’ha fermato per un normale controllo. Quando il conducente ha spalancato il portellone, gli agenti si sono ritrovati di fronte una scena pietosa: il cassone non era sigillato come doveva e non versava in condizioni tali da preservare lo stato di conservazione della carne.

Tutti i dettagli nell'edizione di mercoledì 3 febbraio di Latina Oggi in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400