Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




0

Il "day-after". Protezione Civile: La provincia di Latina è la più colpita, ecco la situazione

Maltemo

Le immagini dell'incredibile tempesta di sabbia al lido di Latina

Si fa la conta dei danni, tra alberi caduti, pali della luce divelti e tutte le problematiche che ha provocato il maltempo. Che la provincia di Latina e del sud di Roma siano state le più colpite, lo comunica un primo bilancio della protezione civile. Tempeste di sabbia fortissime si sono verificate a Terracina, Latina (nella foto concessa dall'associaizone di volontari Noi Ci Siamo) e Sabaudia. Black out a Cisterna e nei borghi con enormi problemi anche per le linee telefoniche. A Sonnino è in corso un'interruzione idrica improvvisa che durerà, secondo una stima di Acqua Latina, fino alle 16.30 di oggi. Tante poi le automobili danneggiate dai rami e dagli alberi caduti per via del vento. Ad Aprilia saltati i ripetitori della luce e della tv.

“Sono stati quarantaquattro in totale gli interventi della Protezione Civile Regionale - si legge nel comunicato - a causa del maltempo che si è abbattuto sul Lazio dal pomeriggio di ieri e per l’intera notte. La Sala Operativa regionale comunica che le zone più colpite sono state le province di Roma e Latina, con i Comuni di Pomezia, Aprilia, Nettuno e Anzio tra i più interessati dal maltempo. Gli interventi, che hanno riguardato soprattutto la rimozione di rami e alberi caduti a causa del forte vento, sono così ripartiti: 20 a Roma e provincia, 15 nella zona di Latina, 8 nel frusinate e 1 nel viterbese. Sono state trentaquattro invece le squadre intervenute per un totale di oltre centodieci volontari occupati nelle operazioni di monitoraggio e intervento, in particolare 14 nel sud pontino, 12 a Roma e provincia, 7 nella zona di Frosinone e una a Viterbo. Si ricorda che da questa mattina e per 24 ore è stata estesa un’allerta meteo con criticità codice giallo su tutto il territorio laziale. Per ogni emergenza è infine possibile fare riferimento alla Sala Operativa Permanente al numero 803.555”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400