Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




0

Sequestrato un quintale di droga: era destinato allo spaccio nei locali della movida

Aprilia

Droga dai Balcani, 103 kg di hashish recuperati e una donna arrestata dai carabinieri ad Aprilia. L'operazione è scattata questa mattina alle ore 6 e ha portato all'arresto di una insospettabile 48enne, Mirella Rita Franco  per il reato di detenzione ai fini di spaccio.

I militari del Nucleo operativo del capoluogo pontino, dopo accurate indagini, hanno perquisito l'abitazione della donna rinvenendo 103 panetti di hashsih per un totale di 113 Kg e 50 grammi di cocaina, il tutto abilmente occultato in varie pertinenze dell'abitazione. La droga, secondo le ricostruzioni dei militari, giungeva dai Balcani attraverso il porto di Brindisi. Lo stupefacente era destinato al mercato pontino ed a quello romano e avrebbe fruttato, immessa sul mercato, circa 1 milione di euro. Droga che sarebbe stata spacciata nei locali della movida notturna. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400