Folgorato mentre lavora con una gru. Coinvolto un 40enne di Sezze scalo, impegnato con il fratello in alcuni lavori in un capannone su via Maina Sul posto vigili del fuoco, carabinieri di Sezze e personale Enel. L'uomo, L.M., del 1974, è stato trasportato al pronto soccorso del Goretti in codice rosso. Ora si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione del nosocomio pontino. Prognosi ovviamente riservata.