Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




0

Furto sventato al bar ma è il quinto raid

Latina

La banda del tombino torna al Win Coffee di via San Carlo

A distanza di una settimana esatta dell’arresto di uno dei suoi componenti, è tornata in azione al banda del tombino dedita ai furti nei negozi, soprattutto nella zona compresa tra il quartiere Nicolosi e via Milazzo, tant’è vero che uno dei locali finiti nel mirino dei soliti ignoti ha subito già cinque raid in meno di un anno. Ancora una volta però il dispositivo di prevenzione messo in atto dalla polizia, che ha potuto contare sulla preziosa collaborazione dei Securitas Metronotte, ha permesso di contrastare l’azione dei ladri sventando due furti.
I soliti ignoti sono entrati in azione intorno alle tre: utilizzando il coperchio in ghisa di un tombino hanno infranto la porta a vetri del bar Win Coffee di via San Carlo da Sezze. L’allarme collegato con la centrale operativa dell’istituto privato di vigilanza Securitas Metronotte ha permesso alle guardie giurate di piombare sul posto in una manciata di minuti costringendo gli scassinatori a dileguarsi prima di terminare il colpo. Nel frattempo i poliziotti della Squadra Volante battevano la zona alla ricerca dei fuggitivi che, forse allertati da un “palo”, erano scappati appena in tempo per mettersi al sicuro. Le telecamere della video sorveglianza hanno poi testimoniato che ad entrare in azione sono stati in tre, con i cappucci delle felpe tirati su, e hanno fatto solo in tempo a rubare le mance dal bancone. E durante le azioni concitate della fuga, uno dei ladri si è pure ferito urtando contro i vetri infranti.
Mezzora dopo invece, grazie alla segnalazione al 113 da parte di un cittadino svegliato dal trambusto in strada, le Volanti hanno sventato la razzia del distributore di tabacchi che si trova in via Corridoni: anche in questo caso, neanche a farlo apposta, i ladri che sono stati visti fuggire erano tre e forse c’era un complice che li ha allertati all’arrivo delle “pantere” per evitare la cattura scappando attraverso i cortili bui del quartiere Nicolosi.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (25 aprile 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400