Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




0

25 Aprile, ad Aprilia un nuovo monumento celebrativo per gli 80 anni della città

Aprilia

Il 25 Aprile per la città di Aprilia non è solo Festa della Liberazione ma anche il compleanno della città. E anche quest'anno la tradizione si è rinnovata con le cerimonie di deposizione della corona di alloro al Monumento ai Caduti di piazza della Repubblica e con i festeggiamenti per il compleanno, l'80esimo quest'anno, della città del nord pontino. 

Come da tradizione, dopo la Santa Messa, un corteo guidato dal sindaco Antonio Terra e dal vice prefetto di Latina Luigi Scipioni, ha percorso via degli Aranci per arrivare a piazza della Repubblica, dove è stata deposta la corona d'alloro, con l'inno di Mameli suonato dalla fanfara dell'associazione nazionale Bersaglieri. Il corteo ha poi fatto di nuovo marcia verso piazza Roma, sotto al Palazzo comunale, dove è stato inaugurato il nuovo monumento per gli 80 anni della città, realizzato dallo scultore apriliano Claudio Cottiga. La scultura rievoca il centro storico della città di Aprilia, quello originario, che fu distrutto dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400