Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




0

La nuova Porsche Boxster 718 presentata all'aeroporto Comani

Latina

La sede del 70° Stormo dell’Aeronautica Militare scelta per l'evento 

È stata presentata ieri a Latina, presso  l’aeroporto “E. Comani” (sede del 70° Stormo dell’Aeronautica Militare) la nuova Porsche Boxster 718 alla clientela selezionata del Centro Porsche di Latina. Una location importante quella scelta per fare da cornice per questo evento dove il mondo delle auto sportive ha incontrato quello degli aeroplani.
Gli ospiti, arrivati all’ingresso dell’aeroporto poco prima del tramonto, sono stati guidati da un automezzo “follow-me”, veicolo che normalmente viene utilizzato negli aeroporti per indirizzare gli aeroplani dalle vie di rullaggio alle aree di parcheggio, attraverso un circuito interno alla base e sono giunti sul piazzale antistante l’hangar percorrendo un tratto dei raccordi delle vie di rullaggio.
Successivamente attraverso lo stesso percorso, due auto del prestigioso brand Porsche sono giunte in prossimità dell’hangar dove, coperta da un telo e incorniciata tra dagli aeroplani Finmeccanica T.260B in dotazione allo Stormo, era collocata la nuova 718.
Ospiti d’onore della serata il Prefetto di Latina Pierluigi Faloni, il Vice Presidente della Provincia Giovanni Bernasconi ed il Genenerale di Brigata Giuseppe Sgamba, Comandate della 4a Brigata di Borgo Piave, oltre ad altri esponenti del comparto industriale ed imprenditoriale locale.
Grande soddisfazione per il Colonnello Piccolomini, Comandante dello Stormo, per la scelta dell’aeroporto per la realizzazione di eventi rilevanti: “Non è la prima volta che il nostro aeroporto, con i suoi spazi e le sue strutture peculiari, viene individuato per lo svolgimento di attività non prettamente militari - ha spiegato il Comandante - Altre collaborazioni, anche con il mondo dello spettacolo e del cinema, sono in fase di autorizzazione presso lo Stato Maggiore dell’Aeronautica e vedranno il reparto pontino agire sempre più in sinergia con la società civile ed imprenditoriale locale e nazionale. Anche per le attività proprie della scuola di volo il 70° Stormo è stato individuato quale centro di eccellenza tra i vari competitors internazionali per la formazione dei Piloti militari, a testimonianza di ciò abbiamo attualmente in addestramento allievi provenienti dall’Olanda e dal Medio Oriente.”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400