Macchine smontate, motori e altri pezzi, tutto per un valore complessivo di circa 300mila euro e rigorosamente rubato. E' quanto hanno scoperto ieri sera a Latina i carabinieri delle stazioni di Borgo Podgora e Latina Scalo, congiuntamente ai militari del radiomobile del reparto territoriale di Aprilia, che al termine di specifica attività investigativa, hanno denunciato in stato liberta’ 3  persone (padre e due figli) per il reato di riciclaggio. Trattasi di B.M. 80enne; M.M. 47enne e M.M. 55enne , tutti di Latina..
nella circostanza, i carabinieri operanti hanno rinvenuto all’interno di un capannone di proprietà dei prevenuti, i seguenti automezzi, tutti provento di furto:
• autocarro Mercedes modello 4146, restituito legittimo proprietario;
• autovettura Fiat 500, rubata a Roma
• scocca autovettura Audi a3, rubata a Roma;
• scocca autovettura Fiat 500L, rubata a Roma;
• scocca autovettura Smart, rubata ad Albano Laziale;
• 19 motori e diversi pezzi di carrozzeria di varie auto.
il tutto per un valore di circa 300.000/00 euro.