Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




0

Schianto mortale vicino casa

Latina

Dopo una notte nel reparto di rianimazione del Goretti ieri mattina si è spento il ventenne Francesco Causio

La comunità di Borgo Sabotino torna a piangere una giovane vittima della strada: Francesco Causio, venti anni non ancora compiuti, si è spento nella tarda mattinata di ieri in un letto dell’ospedale Santa Maria Goretti dove ha lottato tra la vita e la morte per una notte.
Il tragico incidente si è registrato sabato sera nelle campagne tra Borgo Sabotino e Santa Maria. Francesco era solo in auto, una vecchia Smart Fortwo, quando ha perso il controllo dello sterzo finendo diritto nel fosso che costeggia la strada. Percorreva strada del Passo, una traversa che collega le due provinciali Macchia Grande e Astura, dove il ventenne abitava con la sua famiglia.
Stando alla ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Latina, intervenuti per i rilievi con l’ausilio degli agenti della Polizia Locale, il giovane avrebbe fatto tutto da solo, ma non è escluso che la carambola sia stata viziata dalla manovra azzardata di un’altra vettura che alcuni testimoni hanno visto incrociare la Smart poco prima dello schianto in un tratto in cui la carreggiata è piuttosto stretta.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (25 luglio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400