Ha deciso di farla finita gettandosi sotto il regionale per Roma. Così poco dopo l'ora di pranzo è morta Rosa Madonna, classe '56, residente a Borgo Sabotino. La donna s'è gettata sotto il treno alla stazione di Latina Scalo. Il convoglio era proveniente da Sezze e diretto a Roma Termini. Sul posto è scattato immediatamente l'allarme e il traffico sul binario su cui viaggiava il treno è stato chiuso per permettere alla polizia di effettuare i rilievi del caso. La donna, a quando si apprende, era da tempo affetta da uno stato di depressione e oggi ha deciso di togliersi la vita con questo gesto. Rallentamenti ovviamente per il traffico ferroviario in direzione della Capitale.