Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




0

Pontina sott'acqua. Molti disagi per gli automobilisti, e il caso arriva in Parlamento

Sulla strada

Stavolta non sono gli incendi ad intasare la pontina ma un violento nubifragio che si è scatenato tra Roma e Latina nella tarda mattinata di oggi. La pioggia battente ha avuto ripercussioni pesanti anche sulla SS148 che è rimasta intasata nei vari tratti più colpiti. Moltissimi disagi all'uscita di Casalazzara nel territorio di Aprilia, ma anche più avanti nei tatti trafficati di Ardea e Pomezia con le uscite per Laurentina e Ardeatina praticamente paralizzate. Insomma, si prevedono ore di caos per gli automobilisti, anche se il tempo, adesso, sembra voler dare una tregua dopo una mattinata infernale. 

Il fatto è arrivato addirittura alla Camera, dove a parlarne è stato l'onorevole Federico Fauttilli, capogruppo di ‘Democrazia Solidale-Centro Democratico’ in Commissione Trasporti della Camera.

“L'acqua sembrava un torrente in piena. Perché la manutenzione ordinaria, più volte promessa dalla Regione Lazio e dall’Astral, non è stata realizzata? Perché i sindaci di Roma, Pomezia, Aprilia e Latina non intervengono? I condannati della Pontina, ovvero i cittadini automobilisti e motociclisti che la percorrono, sono figli di nessuno? Con un’interpellanza urgente chiederemo l’intervento immediato del Governo sulla Regione Lazio, affinché i lavori di manutenzione vengano immediatamente realizzati”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400