Da tre giorni era scomparso dalla sua abitazione nel consorzio Santa Rita nella zona di Valmontorio al lido, dove abitava da solo. Un uomo di 80 anni è stato trovato senza vita nel canale che costeggia via Macchia Grande, nei pressi della centrale nucleare di Borgo Sabotino. A dare la segnalazione alla centrale operativa del 113 è stato un ciclista che si trovava a passare durante un allenamento. Del caso si stanno occupando poliziotti della Squadra Volante e gli investigatori della Squadra Mobile, ma sembra che l'anziano sia morto per cause naturali.