Sono tre le persone arrestate nella notte dai Carabinieri del Norm della Compagnia di Latina per tentato furto aggravato in concorso. I tre, di nazionalità georgiana, due uomini ed una donna, in Italia senza fissa dimora sono G. P., 36enne, già colpito da ordine espulsione dal territorio nazionale, S. M., 36enne e R. L., 34enne. I ladri sono stati notati mentre forzavano lo sportello anteriore di una Dacia Dokker parcheggiata in via Don Luigi Sturzo, per poi tentare la fuga una volta avvistati i Carabinieri impegnati nelle operazioni di controllo sul territorio. Dopo un breve inseguimento i tre sono stati bloccati e a seguito di una perquisizione personale i militari dell'Arma hanno ritrovato all’interno di uno zaino numerosi utensili atti allo scasso.
Gli arrestati sono stati temporaneamente trattenuti nelle camere di sicurezza, nelle more della celebrazione del rito direttissimo.