Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




0

Nuovo furto alle Poste, stesso modus operandi di due mesi fa

Latina

L’ufficio postale centrale di Latina si dimostra ancora una volta particolarmente vulnerabile: ieri notte, a distanza di due mesi circa dal raid precedente, i ladri di smartphone sono tornati per un nuovo furto identico al primo. Anche questa volta la telesorveglianza non ha funzionato e non ci sono filmati che riprendono gli scassinatori in azione.
Il piano della banda, stando al modus operandi la solita che impiega i coperchi in ghisa dei tombini per crearsi un varco, è scattato intorno alle quattro quando i soliti ignoti hanno utilizzato il pesante arnese metallico per abbattere il vetro di uno dei grossi finestroni, accanto a quello danneggiato a fine agosto e ancora coperto con una lastra metallica. 

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (12 ottobre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400