Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




0

Erosione senza fine: il mare si sta mangiando la costa

Latina

Il mare si sta pian piano mangiando la costa e la situazione sul lungomare di Latina è ormai sull'orlo del disastro. Gli interventi di ripascimento non sono all'ordine del giorno e il mare continua a prendere sempre più piede mangiandosi la spiaggia.Oggi l'ex assessore Gianluca Di Cocco, operatore commerciale sul lungomare di Latina, ha inviato due segnalazioni all'amministrazione Coletta per quello che sta accadendo al mare. Il maltempo di queste ore, col forte vento, sta rendendo ancora peggiore la situazione dell'erosione. Una delle torrette di avvistamento per il servizio di assistenza ai bagnanti è stata divelta dal mare. "Una problematica, quella dell’erosione, che vado a risollevare, una situazione che non è solo sotto ai miei occhi, tantissimi operatori della Marina, tantissimi cittadini, tanti esponenti politici, si sono resi conto del dramma. Altri forse invece, fanno finta di non vedere e non vorrei, ma non voglio pensarlo, che fosse proprio la loro intenzione, veder soccombere le tante attività presenti lungo la costa - afferma ancora Gianluca Di Cocco - Allo stato attuale e se non s’interviene immediatamente, tanti stabilimenti balneari, la prossima stagione estiva, non saranno messi neanche in una condizione minimale, per installare ombrelloni nella striscia di spiaggia a loro assegnata, altroché ritiro della concessione… Il rischio di tracollo economico – conclude – è alle porte, servono interventi concreti e non le solite menate”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400