Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




0

Una cerimonia toccante per ricordare le vittime di Nassiriya

Sabaudia

E' stata una cerimonia toccante quella celebrata ieri a Sabaudia per ricordare le vittime di Nassiriya. A 13 anni dalla strage in tutta Italia sono stati ricordati i caduti, celebrazioni solenni ma anche sentite, vere, dettate dalla voglia di rendere omaggio alle vittime. Persero la vita 28 persone 12 carabinieri,5 militari dell'esercito e due civili,nonchè 9 iracheni.L Anche a Sabaudia, presso la chiesa della Santissima Annunziata è stata celebrata una messa alla presenza di autorità civili e militari e delle associazioni combattentistiche dei volontari Anc Sabaudia.  Commovente il momento in cui la corona d'alloro deposta è stata deposta davanti al monumento ai caduti di Nassiriya dal commissario straordinario Antonio Quarto insieme al comandante della stazione Carabinieri di Sabaudia maresciallo Rosario Ciccarelli ed al Presidente della locale sezione e nucleo Anc  sabaudia147 maresciallo Enzo Cestra. Ne è seguito un momento di silenzio e poi la messa presso la chiesa della Santissima Annunziata celebrata da don Massimo Castagna. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400