Bruciano tre piani di abitazione, paura questa notte nel centro storico di Priverno. Solo il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha evitato che altre case fossero lambite dalle fiamme ma soprattutto che esplodessero delle bombole di gpl. La squadra 3 A dei vigili del fuoco di Terracina è intervenuta poco dopo la mezzanotte in via Mazzini, raggiunta poi da mezzi di supporto provenienti da Latina e Gaeta. Primo problema, raggiungere la casa tra i vicoli. Un'operazione non semplice nel centro storico seguita da oltre 4 ore di intervento per spegnere le fiamme che avevano avvolto l'intero immobile. I 3 piani dell'abitazione sono andati distrutti. I vigili del fuoco hanno poi provveduto a mettere in sicurezza la zona.