Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




0

Sikh in festa: il centro di Latina si colora per il corteo

Latina

Ore 13-30 - Il corte si muove dai giardinetti e si muove verso il centro. A scandire i passi del variopinto torpedone un tamburo, mentre sull'asfalto viene spazzata la strada per far posto ad una pioggia di petali variopinti che vengono benedetti.  Davanti a tutti i guerrieri dal turbante giallo e poi il guru. Dietro prima le donne e poi gli uomini rigorosamente scalzi. 

Una festa religiosa e coloratissima quella dei Sikh in corso questa mattina in centro a Latina dedica alla folta comunità indiana che risiede a Latina. Sarà celebrata la ricorrenza della nascita del primo guru della religione sikh, Shree Guru Nanak Dev Ji. Una processione che è partita dal parco comunale e percorrerà le vie del centro, con tutto il consueto rituale dei guerrieri con turbante arancione, lo spargimento dei petali, che precede il passaggio dei sacri libri e del guru raccolto in preghiera. Offerte simboliche di cibo ai presenti. Stanno partecipando migliaia di indiani provenienti non solo dalla provincia di Latina. Si consideri che la comunità indiana è composta da almeno quindicimila persone (in maggiori concentrazioni a Fondi, Sabaudia, Terracina e Latina ). Dopo il corteo vi sarà un incontro ufficiale dei sikh con le istituzioni locali. L'incontro, che deve essere inserito nel quadro della festa religiosa e culturale, è stato organizzato da Anolf Cisl insieme con la comunità indiana.Si svolgerà alle 14.30, presso la sala conferenze dell’Hotel Europa.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400