Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




0

Nibali fa tappa all'Icot prima della partenza per Rio de Janeiro

Latina

Una visita davvero inaspettata quella che ieri ha visto protagonista l’Icot di Latina, centro specializzato in ortopedia che vede passare di continuo campioni di tutte le specialità.  Ieri, però, l’ospite è stato di quelli importanti davvero. Si tratta di Vincenzo Nibali, il più forte ciclista italiano in attività, vincitore degli ultimi due Giri d’Italia, del Tour de France 2015 (solo per citare le vittorie più importanti) e prossimo capitano della Nazionale azzurra che, agli ordini del c.t. Cassani, partirà alla volta di Rio de Janeiro sognando la medaglia d’oro alle Olimpiadi.
Ieri pomeriggio lo «Squalo dello stretto», come viene soprannominato Nibali nell’ambiente del ciclismo per le sue origini messinesi, ha fatto capolino all’interno degli ambulatori del centro di via Faggiana. Immediatamente da parte dello staff e dei tanti pazienti che lo hanno  riconosciuto nonostante gli abiti «civili» è scattata la caccia all’autografo e al selfie di rito.
Nella pausa post Tour de France e a pochi giorni dalla partenza per il Brasile, il campione siciliano si è sottoposto ad una visita di controllo dal dottore Mauro Palmacci, primario del reparto di ortopedia.
La speranza di tutti è che anche questa sortita in terra pontina gli abbia portato fortuna alle Olimpiadi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400