Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




0

Claudio Amendola sceglie Latina per il suo prossimo film

Latina

In questi giorni i sopralluoghi del regista con la Latina Film Commission

Un altro grande successo per il capoluogo pontino e per la Latina Film Commission della Provincia che, in questi giorni, sta accompagnando il regista e attore Claudio Amendola per dei sopralluoghi nel territorio pontino. Amendola, infatti, sembra aver scelto Latina come set privilegiato del suo prossimo film che vedrà tra i protagonisti, oltre al lui, anche Luca Argentero (con cui ha già lavorato nel film di Edoardo Leo "Noi e la Giulia”), e tanti altri amici della sua lunga carriera cinematografica.

Accompagnato dal direttore della Film Commission, Rino Piccolo, il regista con tutta la squadra di produzione tra cui il location manager Maurizio Evangelisti (Il Papa buono, La omicidi), l’aiuto regia Simone Spada (Il professor Cenerentolo, Noi e la Giulia, Che bella giornata), lo scenografo Paki Meduri (Suburra, Gomorra la serie) ed il fidato produttore Caludio Bonivento (Ultra’, Ragazzi Fuori, Pasolini, un delitto italiano, Mery per sempre), hanno setacciato possibili ambienti per il loro futuro progetto a Latina e dintorni.

Dopo i Cesaroni e direttamente da Suburra (co-protagonista con Elio Germano e Pierfrancesco Favino), il regista, narrera’ una storia drammatica e movimentata, scritta per essere ambientata in una citta’ del nord, ma dopo i primi soprallughi a Latina, trasferite le riprese del film in terra pontina. La giornata si e’ conclusa con una pausa pranzo nella mitica trattoria del romanista Giorgione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400