Come promesso, si sono riuniti sul Ponte del Salvatore per protestare contro il disinteresse per le condizioni di degrado in cui versa il fiume Linea, praticamente invaso dai rifiuti nella zona del ponte. A organizzare il sit-in l'associazione Cusu di Andrea Bennato e Zero Waste Italy. Presente sul posto anche l'ex sindaco Nicola Procaccini e candidato per FdI. Striscioni, proteste, un modo per ottenere visibilità ed esprimere dissenso nei confronti di chi, da oltre un mese, anche a seguito di numerose denunce e segnalazioni, non ha fatto abbastanza per ristabilire ordine e decoro.