Le strade sono circondate da erbacce e degrado, e tutt'intorno animali, roditori e topi. I residenti del quartiere Calcatore si mobilitano e attraverso una petizione chiedono al Comune di intervenire immediatamente. In particolare, i residenti richiamano l'attenzione su un terreno tra via Ottavia e via Marcia di proprietà del Comune, abbandonato a se stesso e che invece avrebbe bisogno di un immediato intervento di bonifica, disinfestazione e derattizzazione. Anche perché proprio il Comune tempo fa aveva pubblicato un avviso rivolto ai proprietari di terreni privati che si affacciano su strade e marciapiedi, chiedendo di mantenere le aree nel decoro e nella pulizia. La raccolta firme è stata quindi protocollata al Comune con l'augurio che si possa intervenire immediatamente.